• sito-whipping-zombie

SINOSSI

In un remoto villaggio di Haiti esiste una danza rituale in cui si mettono in scena le dinamiche tra schiavo e padrone,
è la danza degli zombi. Al ritmo di una musica martellante, che induce la trance evocando la ritmica del lavoro muscolare, uomini si frustano e lottano fino a soccombere e rinascere in un ciclo infinito.

IL REGISTA

ancaraniYuri Ancarani nasce nel 1972 a Ravenna. Le sue opere nascono da una commistione fra cinema documentario e arte contemporanea. I suoi lavori hanno partecipato ai più importanti festival, tra cui Venezia, IFFR Rotterdam, IDFA, Hot Docs, Cinéma du Réel, Full Frame Documentary Festival, e sono stati esposti in musei nazionali ed internazionali, tra cui: 55 Biennale di Venezia, Museo MAXXI (Roma), Museo Marino Marini (Venezia), R. Solomon Guggenheim Museum (New York); Prague Biennal 5 (Praga); Galleria ZERO (Milano); N.O. Gallery (Milano).

CREDITS

Regia: Yuri Ancarani
Montaggio: Yuri Ancarani
Suono: Mirco Mencacci
Paese: Italia 2017
Produttore esecutivo: Simone Cipriani
Prodotto da: Marco Alessi per Dugong Films,  Chloe Mukai per Ethical Fashion Initiative